Il gioco dell’oca di Bergamo

Raggiungi il traguardo sulla cima della città: la stupenda Piazza Vecchia di Bergamo alta…

Avanza tra sentieri memorabili e paesaggi mozzafiato. Assaggia i piatti tradizionali e incontra i personaggi storici della città.

Ma attenzione ad Arlecchino e ai suoi scherzi meschini!

Contiene il booklet 80 curiosità di Bergamo in italiano e inglese.

27,90

ORDINALO ORA, LO RICEVERAI TRA IL 6 Marzo 2024 - 7 Marzo 2024

Ti serve aiuto? Scrivici direttamente su WhatsApp +39 347 3783594.

ISBN/EAN: 8059973430491

Anno: 2023

Formato: 30x22cm

Nr. pagine: 28

A cura di: Dominioni Editore

Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Dopo il successo della Giornata dell’Umarell e dell’Alpinista, Dominioni Editore torna a “raccontare” le bellezze territoriali in un gioco tradizionale per tutta la famiglia

Un percorso di ottanta caselle in cui viene simulato il tragitto che dall’ingresso in città porta il visitatore nel cuore di Bergamo alta.

Tra le prime caselle troviamo, infatti, la Torre dei Venti, monumento visibile all’uscita dell’autostrada A4. In seguito si procede, tirando il dado, tra i tesori culturali e storici, passando anche per le bellezze naturali dei dintorni.

Prima di raggiungere il traguardo può capitare di dover tentare la fortuna sulla casella della Funicolare, sperando quindi di prenderla in tempo per raggiungere le ultime mete prima dell’arrivo, oppure si rischia di saltare un turno se si capita sulle scalette dello Scorlazzino e dello Scorlazzone.

Vince chi arriva per primo nel cuore di Bergamo alta: la magnifica Piazza Vecchia che Le Corbusier definì “la piazza più bella del mondo”.

La guida (italiano e inglese)

Il gioco comprende anche un booklet: una vera e propria guida ai luoghi e ai volti incontrati sul tabellone (illustrati da Denise Pelleriti).

Per ognuna delle ottanta caselle, sono state redatte ottanta curiosità che comprendono cenni storici, informazioni di carattere geografico, aneddoti particolari.

L’obiettivo è permettere al giocatore di arrivare alla punta della Città Alta con una conoscenza a trecentosessanta gradi di Bergamo e dei suoi tesori locali.

Il gioco dell’oca di Bergamo si propone, quindi, come tour guidato per la città, oltre che come gioco ricco di colpi di scena, in cui, per vincere o perdere, non è mai detta l’ultima parola.

 

Il gioco dell’oca di Bergamo
27,90